Il programma

Info

Presentarsi agli eventi almeno 15 minuti prima dell'inizio, per permettere allo staff di completare i controlli di sicurezza.
incontro H 10:00
Accademia di Belle Arti di Bologna

Invisible Lines: disegnare il corpo

con Rikke Villadsen, Bim Eriksson, Lode Herregods, Mia Oberländer, Barbora Satranská

modera Ilaria Tontardini

Disegnare un corpo non è mai un atto neutro: dalla fisicità del disegno al suo portato simbolico, raccontare a fumetti vuol dire sempre raccontare il corpo, modellarlo, trasformarlo, giocare con la sua dimensione visibile e invisibile. I ragazzi e le ragazze di Invisible Lines ne discutono con la fumettista Rikke Villadsen, che ha fatto della rappresentazione del corpo la cifra della sua arte.

Ingresso: libero fino a esaurimento posti

Durata: 1h30

L’evento fa parte di Invisible Lines, co-finanziato dal programma Europa Creativa dell’Unione Europea.
In collaborazione con Flanders Literature, Czech Literary Centre, Goethe-Institut Roma.
bookshop H 10:30
DAS - Dispositivo Arti Sperimentali

Apertura bookshop

Il bookshop di BilBOlbul è aperto allo spazio DAS - Dispositivo Arti Sperimentali dalle 10.30 alle 22.
apertura H 11:00

Apertura mostre

Dalle 11 è possibile visitare le mostre:
  • Invisible Lines. Landscapes, borders, revelations
  • One Step Inside di Tommi Parrish
  • Giorni felici di ZUZU
  • Io e Melek di Lina Ehrentraut
  • Sigaretten Ensamble/01 di Manuele Fior, Rupper&Mulot, Anna Dietzel, Benedetta C. Vialli
  • Welcome to Uhuru Republic di Collettivo Uhuru

incontro H 11:00 online
DAS - Dispositivo Arti Sperimentali

Ti sei trovato un lavoro vero?

con Sara Colaone, Michele Benevento, Paolo Martinello, Barbara Baraldi, Dario Grillotti

modera MeFu Mestieri del fumetto

Quali sono le necessità e i bisogni concreti di chi crea fumetti in Italia? Un gruppo di professionistə del settore, insieme all’associazione MeFu - Mestieri del Fumetto, discute, a partire dalla propria esperienza, di questioni molto pratiche ma non per questo meno sentite da autrici e autori: contratti, mercati editoriali, fiscalità, tutele legali, riconoscimento pubblico e rappresentanza. L’incontro è anche l’occasione per presentare la prima campagna di tesseramento di MeFu e raccontare i piani e gli obiettivi dell'associazione per il futuro.

Ingresso: libero fino a esaurimento posti

Durata: 2h

A cura di MeFu - Mestieri del Fumetto.
incontro H 12:00
Accademia di Belle Arti di Bologna

Sguardo sull’illustrazione ceca

con Juraj Horváth, Tereza Horváthová

I fondatori della casa editrice Baobab raccontano il meglio dell’illustrazione dalla Repubblica Ceca.

Ingresso: libero fino a esaurimento posti

Durata: 1h

L’evento fa parte di Invisible Lines, co-finanziato dal programma Europa Creativa dell’Unione Europea.
In collaborazione con Baobab.
inaugurazione H 12:30
Alliance Française di Bologna

SIAMO REALISTI!

Autori francesi tra animazione e fumetto

di Jonathan Djob Nkondo, Emmanuel Lantam, Ugo Bienvenu, Paul Lacolley, Nicolas Pegon, Frédéric Poincelet, Josselin Facon

Ingresso: Gratuito

Durata: 1h30

A cura di Tecnica Mista, un progetto di Kilowatt e Mangoosta.
In collaborazione con Alliance Française di Bologna.
apertura H 14:30
Museo internazionale e biblioteca della musica

Visita guidata

One step inside
Visita guidata con il curatore Matteo Gaspari (Hamelin). 

Ingresso: Gratuito su prenotazione: segreteria@hamelin.net

Partecipanti: Max 15 partecipanti per visita guidata

Durata: 1h

Costo: L'ingresso alla mostra è gratuito per chi partecipa alla visita guidata. Fuori dalla visita guidata, il costo del biglietto d'ingresso è di 5 euro / 3 euro con riduzione.

Iscrizioni:

segreteria@hamelin.net

In collaborazione con Museo internazionale e biblioteca della musica, Diabolo Edizioni.
incontro H 14:30 online
DAS - Dispositivo Arti Sperimentali

Ritratto d’autore: Frederik Peeters

con Frederik Peeters

modera Laura Pugno

Frederik Peeters ha affrontato molti generi, dall’autobiografia alla fantascienza, dalla novella al racconto seriale, aprendo ogni volta porte inaspettate, nuove possibilità per leggere (e disegnare) il mondo. Insieme alla scrittrice e poeta Laura Pugno, ripercorre i mondi che ha costruito in più di vent’anni di carriera.

Ingresso: libero fino a esaurimento posti

Durata: 1h30

L'incontro fa parte del ciclo "Fumetto: il senso della vita", in collaborazione con Erasmus Mundus in Culture Letterarie Europee, Accademia di Belle Arti di Bologna, Bao Publishing, Coconino Press - Fandango. 
inaugurazione H 16:30
DAS - Dispositivo Arti Sperimentali

Le città hanno gli occhi

Le città hanno gli occhi è un progetto nato nel 2016 dal collettivo Lele Marcojanni: una mappatura spaziale delle persone e degli incontri accaduti a Bologna che hanno segnato l'evoluzione del fumetto in città, attraverso video proiezioni che mescolano cinema e fumetto. Quest’anno, Le città hanno gli occhi aggiunge un tassello alla sua composizione e indaga, attraverso le voci di autrici e autori di oggi, il rapporto tra Bologna e il fumetto.

Ingresso: libero fino a esaurimento posti

Durata: 30m

Una produzione a cura di Lele Marcojanni.
In collaborazione con Hamelin.
L'installazione fa parte di BilBOlbul 2021, progetto vincitore dell’avviso pubblico Promozione fumetto 2021, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea - Ministero della cultura.
incontro H 17:30
DAS - Dispositivo Arti Sperimentali

All critics are bastards

Riflessioni di attitudine critica

con Andrea Benei, Matteo Contin, Virginia Tonfoni

modera Vittorio Giacopini

Quali sono le caratteristiche di una buona critica letteraria? I tre nomi dietro il Premio della Critica di Fumetto Cubo Bellingeri, che hanno appena dato alle stampe un manuale di attitudine critica, dialogano con Vittorio Giacopini.    

Ingresso: libero fino a esaurimento posti

Durata: 1h

In collaborazione con Cubo Bellingeri, Edizioni Sido.
incontro H 18:00
Accademia di Belle Arti di Bologna

Invisible Lines

Presentazione del progetto con le autrici e gli autori

interviene Tereza Horváthová, Francesco Piraino, Fabien Texier, Andrea Porcelluzzi

I dodici giovani artisti e artiste protagonisti di Invisible Lines, il progetto co-finanziato dal programma Europa Creativa dell’Unione Europea, raccontano il viaggio che li ha portati in tre nazioni europee per riflettere sull’invisibile e come disegnarlo. 

Ingresso: libero fino a esaurimento posti

Durata: 20m

L’evento fa parte di Invisible Lines, co-finanziato dal programma Europa Creativa dell’Unione Europea.
In collaborazione con Institut Français Italia, Flanders Literature, Czech Literary Centre, Goethe-Institut Roma.
inaugurazione H 18:20
Accademia di Belle Arti di Bologna

Invisible Lines

Landscapes, borders, revelations

di Clara Chotil, Omar Cheikh, Bim Eriksson, Lode Herregods, Lucie Lučanská, Katarzyna Miechowicz, Mia Oberländer, Lisa Ottenburgh, Elena Pagliani, Léopold Prudon, Marco Quadri, Barbora Satranská

Ingresso: Gratuito

Durata: 1h40

L’evento fa parte di Invisible Lines, co-finanziato dal programma Europa Creativa dell’Unione Europea.
In collaborazione con Institut Français Italia, Flanders Literature, Czech Literary Centre, Goethe-Institut Roma, Accademia di Belle Arti di Bologna.
La mostra è realizzata in partnershhip con Gruppo Hera.
film H 19:30
Alliance Française di Bologna

SIAMO REALISTI!

con Jonathan Djob Nkondo, Emmanuel Lantam

Selezione di cortometraggi animati di quattro degli autori pubblicati da Réalistes: Jonathan Djob Nkondo, Emmanuel Lantam, Ugo Bienvenu e Nicolas Pegon. Quasi tutti fuoriusciti dalla prestigiosa scuola francese Les Gobelins, oggi lavorano come animatori per alcune tra le piú importanti agenzie internazionali. Le loro animazioni, come i fumetti, narrano storie ai confini della realtá, con poche parole e grande potenza visiva.
Alla proiezione saranno presenti Jonathan Djob Nkondo e Emmanuel Lantam


Ingresso: gratuito fino a esaurimento posti

Durata: 1h

presentazione H 21:00
DAS - Dispositivo Arti Sperimentali

Da sola

di Percy Bertolini

interviene Émilie Gleason

modera Elisabetta Mongardi

Norme prescrittive, solitudine, prigionia, evasione. Dalle strade di una città brutalista, la cui architettura riflette il clima politico che la anima, fino alla fuga liberatoria, il fumetto d’esordio di Percy Bertolini racconta la storia di un personaggio che non riesce a - e non vuole - conformarsi al mondo in cui vive. L'autrice ne parla con Émilie Gleason, che nel suo Ted, un tipo strano affronta una storia analoga. Un confronto tra due modi diversi di disegnare il corpo per trovare, attraverso il fumetto, uno spazio di libertà in una realtà soffocante.

Ingresso: libero fino a esaurimento posti

Durata: 1h

In collaborazione con Diabolo Edizioni, Canicola, Festival La Violenza Illustrata.
performance H 23:00
Mercato Sonato

Live painting: Sigaretten Ensemble/01

con Rikke Villadsen, Clara Chotil, Omar Cheikh, Bim Eriksson, Léopold Prudon, Barbora Satranská, Anna Dietzel , Benedetta Claudia Vialli , Emanuele Cantoro, Stefano Ricci

Per celebrare l’uscita autunnale di Sigaretten, le autrici e gli autori disegnano dal vivo sulla musica di Vincenzo Vasi.

Ingresso: Per entrare è necessaria la tessera ARCI

Costo: 3 euro per chi deve fare la tessera ARCI (10 euro) - 5 euro per chi ha già la tessera ARCI

A cura di Sigaretten.
L’evento fa parte di Invisible Lines, co-finanziato dal programma Europa Creativa dell’Unione Europea.
In collaborazione con Arci Bologna, Institut Français Italia, Czech Literary Centre.